Edilizia. Liguria terzultima in Italia per Superbonus 110%

1' di lettura 08/09/2021 - SU CONDOMINI SOLO 65 INTERVENTI MA 50% DELLA SPESA TOTALE (DIRE) Genova, 8 set. - Il superbonus 110% in edilizia continua a non sfondare in Liguria. La regione è la terzultima in Italia per adesioni all'incentivo governativo.

Pur essendo passata da inizio luglio a fine agosto da 232 interventi a 356, salendo da 35 milioni a quasi 53 milioni, di cui 33 già realizzati, fa meglio solo delle piccole Molise e Valle d'Aosta. I dati sono stati diffusi da Ance, sulla base di quanto reso disponibile dal ministero della Transizione ecologica ed Enea, l'agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile.

Restano numericamente contenuti gli interventi sui condomini, seppure più alti rispetto alla media italiana: in Liguria sono, infatti, 65 pari al 18% del totale contro il 13% nazionale. La percentuale sale se si considera l'importo medio dei lavori, che, per quanto riguarda i condomini liguri, sfiora il 50% del totale, ovvero oltre 26 milioni, contro una media nazionale del 46,6%. Per quanto riguarda i condomini, infatti, il costo medio degli interventi sfiora i 403.000 euro, contro i 97.000 euro per gli edifici unifamiliari e gli oltre 83.000 euro per le unità immobiliari funzionalmente indipendenti. (Sid/ Dire)






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 08-09-2021 alle 17:26 sul giornale del 09 settembre 2021 - 112 letture

In questo articolo si parla di attualità, agenzia dire

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cigP





logoEV